EMERGENZA SOSTANZE TOSSICHE
Letture: 123

RISCHIO SOSTANZE TOSSICHE

NORME DI COMPORTAMENTO


Durante il rifugio al chiuso

  • Mantenersi sintonizzati mediante radio o TV sulle stazioni emittenti indicate dall'Autorità ovvero prestare attenzione a messaggi inviati tramite rete telefonica;
  • Non usare il telefono. Lasciare libere le linee per le comunicazioni di emergenza;
  • Chiudere le serrande delle canne fumarie e tamponare l' imbocco di cappe o camini, sigillare con nastro adesivo le prese d' aria di ventilatori e condizionatori;
  • Sigillare con nastro adesivo o tamponare con panni bagnati le fessure degli stipiti di finestre e porte e la luce tra porte e pavimento;
  • Se il rifugio è costituito da un bagno tenere aperta la doccia per dilavare l' aria interna;
  • In caso di necessità tenere un panno bagnato sugli occhi e davanti al naso e alla bocca.

in caso di evacuazione

  • Abbandonare la zona seguendo le istruzioni dell'Autorità e possibilmente seguendo percorsi trasversali alla direzione del vento che si allontanano dal punto di rilascio;
  • Tenere possibilmente un fazzoletto bagnato sulla bocca o sul naso;
  • Evitare l' uso di ascensori;
  • Non utilizzare le auto per evitare l' ingorgo del traffico con blocco dell' evacuazione e per non intralciare l' intervento dei mezzi di soccorso;
  • Non andare a prendere i bambini a scuola. Sono protetti e a loro pensano gli insegnanti;
  • Possibilmente portare con se un apparecchio radio. Mantenersi sintonizzati sulle stazioni emittenti indicate dall'Autorità e prestare attenzione ai messaggi inviati.

al cessato allarme

  • Porre particolare attenzione nel riaccedere ai locali, particolarmente in quelli interrati o seminterrati dove vi possa essere ristagno di vapori;
  • Aprire tutte le finestre e le porte per aerare i locali interni.
APContent ©
Nodo: Protezione Civile
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - ]